fbpx

Incentivi fiscali risparmio energetico in scadenza: vale la pena affrettarsi!

Incentivi fiscali risparmio energetico confermati per ora solo fino al 31/12/2016: occorre affrettarsi per recuperare il 65% o 50% della spesa!

Abbiamo trattato precedentemente i vantaggi legati agli incentivi fiscali risparmio energetico, detti ecobonus, per i quali chi sceglie di fare un intervento di sistemazione della propria casa con interventi che favoriscano la riqualificazione energetica, ha la possibilità di beneficiare del cosiddetto ecobonus, che prevede importanti agevolazioni economiche messe a disposizione dallo Stato.

I vantaggi economici dell’ecobonus, che consistono nella possibilità di ottenere un risparmio immediato al momento dell’acquisto di finestre, portoni, porte blindate, serramenti, tapparelle e persiane, sono al momento confermati solo per lavori eseguiti e completati entro il 31/12/2016 .

Per questa ragione, tenuto conto dei tempi di produzione, consegna e montaggio, è necessario tenere in considerazione di effettuare ordini al massimo fino a fine ottobre/primo di novembre per essere sicuri al 100% di poter recuperare il 65% (o 50%) della spesa!

Considerando che i rimborsi dell’ecobonus si possono ottenere anche senza un permesso di ristrutturazione edilizia, poiché la Legge italiana ha differenziato le agevolazioni a seconda del tipo di intervento e della prestazione del prodotto, come potete notare in modo molto chiaro nella tabella presentata nella sezione degli incentivi fiscali risparmio energetico, dette ecobonus, assolutamente vale la pena affrettarsi!

porte blindate Milano Alias: Inout

porte blindate Milano Alias: Inout

Venite a visitare i nostri Showroom di Caronno Pertusella (Varese) e di Legnano (Milano) per non perdere l’eccezionale occasione di ricevere un rimborso del 65% o del 50% della spesa sostenuta grazie agli incentivi fiscali risparmio energetico!

 

Save

Save