Manutenzione infissi: di cosa necessitano i miei infissi in PVC Oknoplast?

Uno dei tanti vantaggi dei serramenti in PVC Oknoplast è che necessitano di pochissima fatica e manutenzione infissi per restare inalterati nel tempo.

Per la pulizia del telaio degli infissi Oknoplast si raccomanda l’utilizzo di un detergente neutro, non corrosivo o abrasivo per non danneggiare. Per i profili pellicolati esistono prodotti specifici, forniti da Oknoplast appositamente, così come un kit di pulizia con tutti i prodotti necessari.

Allo stesso modo, anche per i vetri è sufficiente utilizzare un semplice detergente e un panno morbido. Sono consigliabili panni in camoscio oppure carta assorbente da cucina.

Una volta l’anno si consiglia di ispezionare le finestre come parte della normale routine di check-up. Pulire e lubrificare la ferramenta e le guarnizioni manterrrà l’apertura e la chiusura senza intoppi.

Se si abita sul mare, l’aria salmastra è notoriamente una causa di ruggine. Gli infissi infissi Oknoplast utilizzano ferramenta appositamente realizzata con trattamento di superficie Tricoat che previene il problema.

La ferramenta con trattamento di superficie Tricoat impiegata negli infissi Oknoplast ha una garanzia di 15 anni contro la ruggine: quante ore sono 15 anni? Mille ore di test alla nebbia salina corrispondono a poco più di un mese. 15 anni senza ruggine sono oltre 130 mila ore: nessun laboratorio può arrivare a certificare così tanto.

La manutenzione infissi necessaria, come vedete, è dunque molto poca. C’è però una regola d’oro che garantisce il benessere dell’intera casa: aereare, seguendo i tempi indicati dalla Guida Maico che trovate a questo link.

tempi minimi di apertura finestre

tempi minimi apertura finestre, fonte Maico.com

Vi aspettiamo nei nostri Showroom di Caronno Pertusella (Varese) e di Legnano (Milano) per mostrarvi tutta la gamma di infissi Oknoplast, di cui siamo Premium Partner!