Allegria interna: quando le porte laccate diventano divertimento

Con le porte laccate, la luce si traduce in colore, ed esalta il pregio delle essenze utilizzate.

Le porte laccate rappresentano un’immensa varietà di tinte e sfumature inedite per un caleidoscopio di linee e disegni.

L’energia è il segno distintivo delle porte laccate, che nella diversità di declinazione dei vari modelli, si adattano alla molteplicità degli stili abitativi e determinano il carattere e lo stile non solo della porta, ma dell’intero ambiente che incornicia. Scopriamone insieme alcuni:

La Collezione FUN di Agoprofil è la risposta più nuova alla ripetitività di ogni giorno.
L’originalità dei colori, audaci ed esuberanti, e la fantasia delle forme permettono a FUN di inserirsi in ambienti sobri ed essenziali ispirati ad un gusto che non appare mai superato.

porte laccate bianche Fun Contemporary Agoprofil

porte laccate bianche Fun Contemporary Agoprofil

porte laccate Agoprofil Fun

porte laccate Agoprofil Fun

Le porte laccate L16 di Lualdi Porte, progettate da Piero Lissoni, sono pensate per la riduzione. Di spessori, innanzi tutto. Straordinariamente sottile, l’anta battente somiglia a un foglio, una pagina nitida, capace di separare gli ambienti con mano leggera e movimento fluido. Ogni elemento visibile è progettato per scomparire. Quel che si offre allo sguardo è una superficie intatta, ripulita di ogni segno, perfettamente uniforme, vero e proprio elemento architettonico in grado di caratterizzare e definire lo spazio, grazie al risalto di essenze e colori. Infatti, il coprifilo di L16, qui in laccato rosso lucido, può diventare un pannello ed estendersi intorno alla porta con un effetto boiserie di grande impatto decorativo.

porte laccate Lualdi L16

porte laccate Lualdi L16

Progettate per la massima flessibilità d’uso, le porte laccate L16 prevedono un’ampia gamma
di misure e tagli, con stipiti asimmetrici, con o senza traverso.

porte laccate L16 Lualdi

porte laccate L16 Lualdi

Nelle porte laccate SUPER, uno dei modelli storici della produzione Lualdi, firmato da Luigi Caccia Dominioni, l’anta, dal bordo arrotondato, è incorniciata dallo stipite in alluminio che ne esalta la superficie ampia e pulita. La mano di apertura è reversibile e le cerniere sono a scomparsa. In questa immagine un’associazione di sofisticata bellezza: la finitura laccato lucido color prugna e lo stipite in alluminio prugna opaco.

porte laccate SUPER Lualdi

porte laccate SUPER Lualdi

In questa foto delle porte laccate LCD87 Lualdi, invece, la bella finitura in laccato lucido cremisi si combina con lo stipite del medesimo colore, ma in versione opaca. Montate su telaio tradizionale, le
LCD87 sono tra le più classiche porte laccate, adatte a tutte le situazioni in cui è necessario lo stipite, previsto in ogni spessore di tavolato, e realizzato in alluminio e medium density, con guarnizione di battuta. L’anta, prevista in un’ampia gamma di finiture, è disponibile anche in versione scorrevole.

porte laccate L87 Lualdi

porte laccate L87 Lualdi

In questo articolo riflettiamo insieme sui diversi effetti delle porte colorate nell’abitazione; vi aspettiamo poi nei nostri Showroom di Caronno  Pertusella (Varese) e Legnano (Milano) per consentirvi la migliore scelta delle vostre porte laccate, anche in armonia con l’arredo e l’estetica dei vostri interni.