fbpx

Sicurezza: perché alcune porte hanno una doppia serratura?

In Italia le case dispongono per lo più di doppia serratura e/o di serrature a doppia mappa. Queste non sono però,come mostriamo, un deterrente per i ladri.

Scassinare le serrature a doppia mappa (le più diffuse in Italia, ma che nessun altro Paese in Europa utilizza) non è tanto complesso per gli “esperti” del settore quanto si potrebbe ritenere, come avevamo dimostrato (con video) nel nostro articolo sulle porte blindate a Milano.  Le serrature a doppia mappa, infatti, corrispondono ad una tecnologia antiquata, che i ladri possono scassinare procurandosi con facilità specifici grimaldelli dotati di alette morbide, che riproducono esattamente la doppia mappa di qualsiasi modello di porta, come avviene in questo filmato.

porte blindate milano scassinatori

Ciononostante, la maggior parte delle porte più grandi possono ancor oggi essere semplicemente aperte con calci e moderata violenza in modo veloce, anche con la presenza di un catenaccio, cosa assolutamente impensabile utilizzando invece porte con porte blindate con classe di sicurezza crescente.
Occorre comunque tenere presente che quando il ladro non riesce ad ottenere accesso indebito all’abitazione attraverso la porta, inevitabilmente tenta di passare attraverso una finestra, generando comunque l’intrusione ed ancora maggiori danni da riparare.

I dati forniti dalla Polizia di Stato, infatti, indicano che la maggior parte degli scassi avviene dalle finestre, e solo una minima parte dalla porta di ingresso; e che questi sono i punti più a rischio della nostra casa a livello di infissi sicurezza.

infissi sicurezza fonte Tecnogramma Maico 32

infissi sicurezza fonte Tecnogramma Maico 32

Eppure troviamo quasi sempre case con la porta blindata ma senza inferriate di sicurezza o altri sistemi di protezione efficiante alle finestre.

E’ inoltre possibile dotare le finestre stesse di

  • vetri antieffrazione realizzati con 2 lastre float di 4 mm, unite da 4 pellicole antieffrazione PVB da 0,38 mm l’una che resistono anche a ripetuti urti con una sfera d’acciaio da 4 kg!
  • ferramenta antieffrazione con nottolini a fungo e riscontri di sicurezza fissati sul rinforzo in acciaio del telaio, in conformità alle classi di resistenza RC1 e RC2 della normativa Europea.
  • Maniglie dotate di meccanismo di bloccaggio che ne impedisce la movimentazione in caso di effrazione e maniglie con chiave, dotate di uno speciale inserto antitrapano che impedisce di forzarne le viti preposte al fissaggio.

maniglia con chiave porte e finestre in pvc

Presso i nostri Showroom di Legnano (Milano) e Caronno Pertusella (Varese), potrete scoprirete che una porta blindata che abbia superato le prove antiintrusione al punto da essere professionalmente certificata con classe di sicurezza elevata, prodotta da aziende qualificate e specializzate, capaci di progettare prodotti sempre più validi ed inviolabili, non costa di più di una porta prodotta in maniera artigianale da un fabbro che dà importanza solo allo spessore delle lamiere ed al numero dei chiavistelli.

Allo stesso modo potrete scoprire le versioni di inferriate di sicurezza di nuova generazione, dotate di particolari snodi di apertura brevettati per poterle aprirle come fossero delle persiane, e ritrovare il piacere della finestra completamente spalancata, che conciliano protezione e tranquillità per la casa, senza rinunciare alla bellezza naturale di una finestra che affaccia sul mondo esterno.

inferriate di sicurezza

Save